Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Si abbassa i pantaloni e mostra i genitali alle auto in transito sulla Provinciale: denunciato

28 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ad Ailano, un 42enne del luogo, è finito nei guai per atti osceni in luogo pubblico. I carabinieri lo hanno sorpreso sulla strada provinciale mentre si abbassava i pantaloni mostrando l’ apparato genitale ai passanti. Un'azione che naturalmente creava molti problemi anche al traffico veicolare, visto che gli automobilisti, girandosi per vedere l'azione del 42enne, rischiavano di causare incidenti. Nel corso di altri controlli dei carabinieri a San Potito Sannitico, invece, un 60enne, un 68enne, una 50enne e una 55enne, sono stati denunciati per abusivismo edilizio. I quattro, in qualità di proprietari, stavano realizzando quattro fabbricati ad uso abitativo, in assenza delle concessioni edilizie e in luoghi sottoposti a vincolo paesaggistico e ambientale, essendo ricadenti nel Parco Naturale del Matese. Ad Alvignano, un 47enne del posto, è stato denunciato per minaccia aggravata, in quanto avrebbe minacciato di morte per futili motivi un 25enne del luogo.   Infine, nei confronti di un 27enne di Piedimonte Matese, responsabile negli ultimi tempi di numerosi reati in materia di sostanze stupefacenti e nei confronti di un 56enne di Gioia Sannitica, responsabile invece di numerosi reati contro la persona ed il patrimonio, nonché in materia di armi, è stata avanzata alla competente Autorità Giudiziaria, la proposta per l’ applicazione della misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza.
Cronaca Piedimonte Matese Alvignano Gioia Sannitica Gioia Sannitica Ailano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.