Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sette scuole con l`Unicef: al Comunale il grande evento contro la mortalità infantile

10 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sette scuole al fianco dell'Unicef per la manifestazione in programma domani, venerdì 11 maggio, presso il teatro comunale di Caserta 'Ensamble for Unicef'. Un evento, curato dalla direzione artistica di Gio' Vescovi, che vedrà impegnati studenti ed alunni capeggiati dai dirigenti scolastici Carmine Aurilio (Ite Terra di Lavoro), Giuseppe De Nubbio (Liceso d'arte San Leucio), Lucia Marotta (Istituto comprensivo Ruggiero), Diamante Marotta (Liceo scientifico Quercia di Marcianise), Giovanbattista Abbate (Isiss Da Vinci di Sessa Aurunca), Raffaele Mannarelli (Ipssart Teano, ALberghiero di Cellole), Valeria Simone (scuola 'Il Gatto e la volpe'). L'evento, che ha avuto il patrocinio del Comune di Caserta, della Provincia di Caserta e dell'Ente provinciale per il turismo di Caserta e la collaborazione del comando provinciale dei Vigili del Fuoco (rappresentato in Comune dall'architetto Longobardi), sarà trasmesso in diretta da Radio Prima Rete, mentre le riprese video saranno curate da Gold Web Tv e Tele Prima. Gli artisti che si alterneranno sul palco sono Antonio Onorato, Corrado Sfogli, Fausta Vetere, Angelo Feola, Gio Vescovi, Agostino Santoro, Enzo Faraldo, gruppo 'Anima gospel', Antonio Di Nota, coro stabile della scuola 'Ruggiero' del maestro Ricciardi, Peppe Capasso, Rewout, Gustavo Corbelli, Eleonora Catalano, Gianni D'Argenzio, Antonio Del Giudice, Antonio Fierro, Daniele Zitiello e Gianpaolo Feola. L'evento, che inizierà' alle ore 20, mira a raccogliere fondi per la campagna 'Vogliamo zero' supportata dal Movimento Younicef per sostenere la lotta alla mortalità infantile. Sarà possibile donato due euro anche tramite un Sms al numero 45505.
Caserta Marcianise Eventi Sessa Aurunca Sessa Aurunca Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.