Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Recale, il rinnovamento parte dai giovani e dai movimenti civici

10 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A pochi mesi dalla nascita, il Movimento Civico Liberamente consegue già i primi riscontri positivi dal punto di vista elettorale. Le urne, infatti, hanno visto primeggiare in maniera evidente e meritata la figura del Dott. Raffaele Porfidia, candidato a Recale nella lista a cui capo era posta la Dott.ssa Vestini. Il giovane chirurgo ha ottenuto ben 330 preferenze concretizzando un duro lavoro politico caratterizzato dal rispetto verso gli avversari, evidenziato durante tutta la campagna elettorale, e dall’accento posto sulle tematiche sociali che costituiscono l’asse portante dell’intero movimento di Liberamente. È quindi con onore che si evidenzia l’ascesa al consiglio comunale del comune di Recale del Segretario Provinciale del Movimento Liberamente supportato come sempre da tutte le dislocazioni sparse sul territorio casertano. A tal proposito, di vivo spirito di congratulazioni le dichiarazioni rilasciate dal portavoce del movimento Liberamente Dott. Raffaele De Rosa: “ È con vivo orgoglio ed immensa soddisfazione che mi congratulo con il risultato ottenuto dal Dott. Porfidia. Una persona, il nostro segretario, che si distingue da sempre per le sue spiccate virtù di coerenza, lealtà ed incessante attenzione nei confronti del bene comune. È, quindi, a nome di tutto il Movimento Civico Liberamente che esprimo la mia felicità e quella di tutti coloro che hanno creduto in questo ardito progetto e che da oggi vedono concretizzate tante ore di duro lavoro spese affinchè Liberamente potesse riscontrare questo primo successo elettorale”.  
Politica Recale elezioni 2012 assessore assessore Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.