Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Muore dopo un volo di 15 metri dal balcone della propria casa a Santa Maria Capua Vetere: aveva 33 anni

03 / 07 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un volo da oltre quindici metri, poi il tonfo. E' morta così Giovanna Signore, 33 anni, figlia di un noto barbiere, residente al rione Iacp di Santa Maria Capua Vetere. La ragazza, alle 10 di questa mattina, era stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere con lesioni multiple dopo essere caduta dal balcone di casa. Sul posto è intervenuta un’ambulanza che l’ha accompagnata in ospedale e poi gli agenti del commissariato di Santa Maria Capua Vetere che stanno indagando sull’accaduto. Infatti non è ancora chiaro come sia caduta la ragazza. Al momento gli inquirenti non escludono niente, dall’incidente al tentativo di suicidio.
incidente ragazza giovanna signore rione iacp rione iacp morta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.