Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Picchia i genitori, in casa aveva centro di produzione di droga: arrestato con la compagna

23 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ha picchiato i genitori con l’aiuto della compagna al termine di un litigio nato per futili motivi. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Castelvolturno che hanno trovato, all’interno dell’abitazione, una vera e propria piantagione di canapa indiana per la produzione di droga. Per questo motivo sono finiti in manette Sigismondo D.G., 35 anni, e Marianna P., 23 anni. Peggio è andata ai genitori di lui, 76 anni il padre, 70 anni la madre, ricoverati a Pineta Grande con ferite su tutto il corpo.
Cronaca Castel Volturno Politica Capua Capua Piana di Monte Verna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.