Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Pediatri, eletti a Caserta il nuovo segretario ed il direttivo

20 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nuovo direttivo e nuovi obiettivi per la Societa' italiana di pediatria preventiva e sociale (Sipps), che ha tenuto il XXIV Congresso Nazionale a Caserta. Giuseppe Di Mauro e' stato rieletto per la terza volta presidente della Sipps. "A conclusione del Congresso - ha detto Di Mauro - abbiamo salutato un bambino fragile, trasparente, di vetro. Grazie ai preziosi interventi e alle numerose testimonianze dei colleghi, si sono delineate le figure tipo del bambino e dell'adolescente di oggi: all'apparenza sane e robuste, ricoperte di attenzioni, regali e confort di ogni tipo, ma che forse, proprio a causa di tanta opulenza, nascondono una fragilita' profonda che minaccia la loro capacita' di sviluppare un'identita' adulta e consapevole, in grado di interagire con l'ambiente familiare e con la societa'". Partendo da questa considerazione, il presidente ha annunciato gli impegni piu' urgenti per il futuro: "Rendere il bambino 'infrangibile'". Di Mauro e' stato eletto presidente per la terza volta consecutiva; dal suo primo mandato ad oggi il numero di iscritti e' passato da 140 ad oltre 1200 pediatri. A margine del Congresso, e' stato rinnovato tutto il Direttivo. Tra i componenti figurano Sergio Bernasconi, direttore della Clinica Pediatrica dell'Universita' degli Studi di Parma; Gianni Bona, direttore della Scuola di Specializzazione dell'Universita' degli Studi del Piemonte Orientale di Novara; Anna Maria Castellazzi, direttore Centro Interuniversitario di Ricerca su Immunita' e Nutrizione Policlinico San Matteo di Pavia; Giuseppe Varrasi, pediatra di famiglia di Brescia e Salvatore Barberi, della Clinica pediatrica Unita' Pneumo-Allergologia Ospedale San Paolo Milano.
Caserta Salute Vairano Patenora Teverola Teverola Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.