Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Nuova tessera sanitaria, prorogata la sperimentazione coi servizi dell`Asl di Caserta

25 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La sperimentazione della Carta regionale dei Servizi, finalizzata a semplificare l’accesso  ai Servizi sanitari della Asl di Caserta, promossa dalla Regione Campania nel mese di Marzo 2013, è stata prorogata fino al 31/12/2013. Possono accedere alla sperimentazione tutti i cittadini dell’Asl di Caserta in possesso della Nuova Tessera Sanitaria dotata di microchip. Aderire alla sperimentazione è semplice: basta   recarsi presso gli sportelli delle Unità Operative Assistenza Sanitaria di Base presenti presso il proprio  Distretto Sanitario di residenza, con la Crs, un proprio  documento di riconoscimento e sottoscrivere il modulo di adesione. I cittadini che aderiranno, riceveranno gratuitamente (fino ad esaurimento scorte) un lettore intelligente di smart card necessario per  collegarsi alla rete telematica e per usufruire dei seguenti servizi: prenotazione di prestazioni ambulatoriali disponibili on line, visualizzazione e stampa di informazioni relative all’ubicazione e agli orari del proprio Medico di Medicina Generale, visualizzazione dell’elenco dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta dell’Asl di Caserta, consultazione dei propri dati anagrafici del proprio dossier sanitario, nonché, referti di Laboratorio. Per favorire la sperimentazione a partire dal 20 ottobre 2013, sono state spedite le Nuove Tessere Sanitarie dotate di microchip, in anticipo rispetto  al resto della Campania,  a tutti i cittadini di età compresa tra i 25 e i 45 anni.
asl caserta tessera sanitaria proroga sperimentazione sperimentazione modulo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.