Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Muore a 31 anni dopo operazione, 2 medici casertani a rischio processo

21 / 01 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Due medici dell'ospedale di Sessa Aurunca rischiano di finire sotto processo per la morte di Michele D'Angiolella, militare di 31 anni morto nel 2014 in seguito ad un terribile incidente in moto. Il pubblico ministero ha infatti chiesto il rinvio a giudizio di Fabrizio Sergio e Emma Baiano. Il ragazzo arrivò ferito ad una gamba e fu operato al San Rocco. Ma le sue condizioni peggiorarono tanto da costringere i medici a trasferirlo all’ospedale di Caserta dove morì pochi giorni dopo.

sessa aurunca michele dangiolella morto incidente operazione medici
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.