Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Dramma a due passi dal cimitero: uomo rinvenuto morto in campagna

16 / 11 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Michele Vergone, 40enne di Caserta è stato infatti scoperto dai carabinieri in un terreno di campagna, alle spalle del cimitero di via Cappuccini a Caserta.

L’uomo non aveva fatto ritorno a casa ed è scattato l’allarme. Quando i militari dell’Arma sono giunti sul posto hanno fatto la drammatica scoperta: stando alla prima ricostruzione l’uomo è stato trovato impiccato ad un albero. L’ipotesi presa in considerazione dagli investigatori è quella del gesto estremo.

Michele Vergone impiccato albero CASERTA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.