Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

«Lo sciroppo per la tosse Mucocis pericoloso». I Nas lo ritirano dalle farmacie

15 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’AIFA (L’Agenzia Italiana del Farmaco) ha disposto il ritiro immediato, entro le 48, dal mercato del Mucocis sciroppo 200 ml 2% e ml 5% della ditta SO.SE.PHARM SRL. Tale decisione, sottolinea Giovanni D'Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, è dovuta alla potenziale pericolosità del farmaco per la difformità nella composizione dei conservanti e degli aromi con possibili conseguenze sulla salute. L’AIFA ha raccomandato di non utilizzare il farmaco nelle more del ritiro. La comunicazione della revoca, è stata anche trasmessa al Comando Carabinieri per la Tutela della Salute per verificare l’avvenuto ritiro da parte della società farmaceutica. L’Aifa ha inoltre disposto il ritiro del medicinale Sinecod tosse sedativo 3mg/10g sciroppo flacone 200 ml lotto L03372A, della ditta Novartis Consumer Health S.p.A. Il ritiro è stato è stato disposto a seguito della segnalazione della ditta relativa all’errata data di scadenza 09/2016, anziché 09/2014, riportata sulla confezione del medicinale.
Caserta Cronaca Salute Gioia Sannitica Gioia Sannitica Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.