Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

LA TRUFFA DEL TAMPONAMENTO AD AVERSA La `toccano` con l`auto e le rubano la borsa. Due donne in fuga

27 / 11 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Due donne di circa 30 anni, alla guida di una Mercedes nera, derubano con l’inganno un’ignara signora, lasciandola tra urla e pianti. La vittima era in sosta nei pressi di un esercizio commerciale in in via Garofalo, quando all’improvviso viene urtata dalle due donne. Senza pensarci troppo, scende dalla vettura per valutare il danno dell’incidente; una delle due fa lo stesso, distraendola, mentre l’altra si appropriava della borsa. E’ stato un attimo, le due scappano in auto e si lanciano a grande velocità in strada con la refurtiva. La donna incredula a quanto accadutole scoppia in un grande pianto e inizia ad urlare chiamando aiuto. Ormai bisogna guardarsi le spalle da chiunque, quindi fate sempre attenzione a chi vi tampona o a chi cerca di attirare la vostra attenzione dicendovi che avete una ruota a terra: pare siano queste le nuove tecniche usate per adescare povere vittime. (Debora Parisi)
aversa tamponamento fuga due donne due donne via garofalo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.