Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il Pdl avverte Di Muro & Co. «Sulle colate di cemento non faremo sconti»

30 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Con la ripresa dell’attività politica il PDL cotinuerà a vigilare con la massima attenzione sul futuro delle ultime aree industriali della città: ex tabacchificio, ex Mulino Parisi ed ex Finmek”. Con quest’affermazione il PDL cittadino, attraverso il proprio coordinatore Salvatore Mastroianni e il consigliere Luigi Simonelli, lancia un nuovo affondo nei confronti dell’Amministrazione comunale di Di Muro. “Infatti – proseguono i due pidiellini Mastroiannie Simonelli - appare ormai chiara la divisione delle competenze, si fa per dire…, all’interno del governo cittadino di sinistra: Mattucci, insieme a qualche altro esponente o rinnovatore si dilettano a trascorrere il proprio tempo tra playgraund, giostrine, Forum giovani o bancarelle in piazza Mazzini la domenica mattina; Di Muro e i suoi, invece, dedicano molta attenzione ai Permessi a costruire, alle somme urgenze per le ditte di fiducia e agli incarichi a professionisti esterni al Comune; mentre Stellato è, in tutto e per tutto, il garante politico dell’intera Amministrazione. Aspetto più unico che raro soprattutto per un’Amministrazione insediatasi l’anno scorso e che avrebbe dovuto tenere tutto l’interesse a pianificare il proprio primo anno di attività. Invece abbiamo assistito ad una sorta di Festival della spese pubblica: dalle centinaia di migliaia di euro al mese alle ditte di fiducia per i lavori di somma urgenza, alle decine di migliaia di euro al mese per gli incarichi professionali o all’aumento delle indennità per il nucleo di valutazione. Il tutto alla faccia della ‘Spending review’ del Governo nazionale e della crisi generalizzata. E’ fin troppo chiaro a tutti – concludono Mastroianni e Simonelli - che è sull’urbanistica che si gioca la partita più importante di quest’Amministrazione; una partita che riguarda il futuro della città e che investe elevatissimi interessi in diversi campi: per queste ragioni il PDL non farà sconti a nessuno con l’unico scopo di tutelare il territorio cittadino già abbondantemente sfregiato per il passato da operazioni urbanisticamente spregiudicate”.
Politica S.M.C.V Gioia Sannitica Cellole Cellole Trentola Ducenta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.