Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Il Comune taglia i fondi: bambini disabili a scuola senza assistenti materiali

24 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La mannaia dei tagli della pubblica amministrazione colpisce ancora e stavolta nel mirino finiscono addirittura i bambini disabili. E' incredibile quello che è accaduto a Marcianise, dove il prefetto Umberto Cimmino, che ha preso le redini dell'amministrazione dopo le dimissioni del sindaco Antonio Tartaglione, quest'anno ha deciso di non emanare il bando per il sostegno materiale ai bambini disabili nelle scuole di Marcianise. Venerdì scorso le mamme di questi angeli si sono portati in Comune chiedendo spiegazioni ed hanno scoperto che in Comune non ci sono soldi per poter dare sostegno ai loro figli. Una situazione incredibile che rende ancora più difficile una vita già piena di ostacoli.
Marcianise Politica Valle di Maddaloni Gioia Sannitica Gioia Sannitica San Potito Sannitico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.