Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Idv, ultimatum a Cella. E Diana rischia di essere commissariato

17 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' un momento delicato quello che sta vivendo l'Italia dei Valori ad Aversa. La sconfitta elettorale alle ultime elezioni amministrative e le mosse di Salvino Cella, candidato a sindaco del centrosinistra su indicazione del commissario cittadino Gennaro Diana, hanno aperto una guerra intestina che potrebbe fare molto rumore. Venerdì sera c'è stata la riunione del coordinamento provinciale dell'Italia dei Valori, dove, alla presenza del coordinatore regionale Nello Formisano, si è parlato proprio del caso Aversa. Al termine della riunione, è arrivato l'ultimatum per Cella: se entro 48 ore non costituirà in consiglio comunale il gruppo dell'Italia dei Valori (ad oggi è stato creato quello di Cella sindaco), l'Idv provvederà all'espulsione, perdendo dunque anche il proprio consigliere provinciale. Ma non finisce qui. Perché nel mirino è finito anche il commissario cittadino Gennaro Diana, che ha scelto Cella candidato a sindaco ed ha assunto su di se' tutta la responsabilità delle elezioni di Aversa. Dopo la sconfitta, in primis del partito, è uscito allo scoperto il consigliere regionale dell'Idv Eduardo Giordano che ha chiesto a Formisano il commissariamento della sezione di Aversa, guidata da Diana, che riveste anche il ruolo di vice segretario provinciale. Formisano, adesso, dovrà pensarci ed ha già fissato il prossimo appuntamento per venerdì prossimo.
Politica Aversa Salute Orta di Atella Orta di Atella paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.