Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

I parcheggiatori incassano 42mila euro in un mese ma il Comune non ha 29mila euro per gli stipendi...

18 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I numeri sono dalla loro parte, cioè dei parcheggiatori di Aversa che, dopo la rescissione del contratto con la Smart project, hanno iniziato a lavorare per la Cooperativa Normanna, una sorta di società in house del Comune aversano che deve gestire l'appalto delle strisce blu fin quando non sarà effettuata la nuova gara. Ed i lavoratori hanno lavorato assiduamente, portando a casa, con la vendita dei grattini nel solo mese di agosto, 42mila euro. Tutto bene, dunque, considerando che per i loro stipendi bastano 29mila euro. E invece? Il Comune, ad oggi, non ha ancora versato lo stipendio, nonostante gli incassi. Il motivo è sempre legato alla difficile situazione finanziaria dell'Ente di piazza Municipio e dalla 'non volontà' del dirigente Pirone di assumersi responsabilità finanziarie essendo il Comune già in una situazione di anticipazione di cassa. Alla fine toccherà ancora una volta al sindaco Sagliocco intervenire per risolvere il problema.
Politica Aversa Capua Calvi Risorta Calvi Risorta Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.