Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Farmaci dimagranti illegali, indagato farmacista di Caserta

10 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Falsi medici prescrivevano illecitamente farmaci dimagranti contenenti sostanze stupefacenti. Una operazione della Guardia di Finanza di Salerno ha portato stamani all'esecuzione di cinque ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari per un medico originario di Benevento ma da tempo residente a Napoli, di un farmacista di Caserta e di altri tre falsi medici beneventani. Nel corso dell'operazione perquisiti anche tredici studi medici nelle regioni Lazio, Umbria e Campania, tra cui uno a Salerno ed un altro a Battipaglia. I cinque arrestati dovranno rispondere dei reati di associazione per delinquere, falsità ideologica, abusivo esercizio della professione medica, produzione traffico e detenzione di stupefacenti. Secondo quanto si è appreso, sarebbero indagate altre dieci persone. Nel corso delle perquisizioni sono stati rinvenuti un migliaia di piani terapeutici firmati in bianco.
Caserta Cronaca Salute assessore assessore Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.