Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ecco le tracce 2012: da Montale alla crisi fino ai sogni delle nuove generazioni

20 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E' partita da pochi minuti la prima prova per i maturandi del 2012. Per la prima volta nella storia le tracce non sono arrivate in busta chiusa ma per via telematica attraverso una piattaforma collegata direttamente con il ministero. Come ogni anno sul web sono piovute indiscrezioni, anteprime e toto tracce con i vari  Gabriele D’Annunzio, Italo Calvino, Primo Levi e Giovanni Pascoli tra i più gettonati per l’analisi e il commento del testo, Paolo Borsellino e Giovanni Falcone per il tema storico, mentre Simoncelli e l'asse Titanic- Concordia sono quelli che hanno stuzzicato la fantasia degli studenti di tutta Italia.Niente di tutto questo. Tipologia A - Analisi del testo - Montale: "Ammazzare il tempo", tratto da Auto da fè Tipologia B - Ambito artistico letterario - Tema: Il labirinto Tipologia B - Ambito scientifico - Hans Jonas: "Principio di responsabilità, un'etica e la civiltà tecnologica" Tipologia B - Ambito socio-economico - La crisi e i giovani con brani su Steve Jobs, Rapporto Censis sul lavoro ed Istat Tipologia B - Ambito storico-politico - Hannah Arendt e sterminio degli ebrei Tipologia C - Tema di carattere storico - Il bene comune e individuale con brani di D'Aquino e Rousseau Tipologia D - Tema di attualità - Avevo 20 anni sogni e stili delle nuovi generazioni.
Caserta Cronaca Cultura Noi Reporter Noi Reporter Cellole
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.