Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Disertano il consiglio comunale, Ursomando: "Non scappate, affrontate le problematiche in assise"

25 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Il Sindaco li fa entrare dalla porta e loro scappano dalla finestra” così il consigliere di opposizione Edgardo Ursomando - Caserta Viva  - descrive in maniera ironica quanto accaduto all’ultimo consiglio comunale “ stamattina abbiamo avuto la sorpresa di trovare l’aula consiliare quasi deserta, ed è stata realmente una sorpresa considerati i ridondanti proclami del Sindaco Del Gaudio, secondo il quale ci saremmo dovuti trovare davanti una maggioranza compatta e granitica che avrebbe poi portato a casa il risultato votando all’unisono e senza ripensamenti i vari punti all’ordine del giorno ed in particolare quello sulla permuta del complesso di Sant’Antonio. Invece, l’evento imprevedibile: una epidemia ha colpito i membri della maggioranza, causando di fatto numerosissime defezioni. Che sia un forte segnale politico, questo è chiaro: ma che significa? Che ci sono delle perplessità su alcuni atti e per questo la maggior parte dei consiglieri di maggioranza non condivide le scelte del Sindaco, oppure è un modo come un altro per alzare il prezzo su istanze politiche legate ai singoli. Una cosa è certa, alla città questa maggioranza deve dare risposte e giustificare le proprie scelte, non ci si può trincerare dietro un laconico – no comment”.
Caserta Politica Orta di Atella Baia e Latina Baia e Latina Ruviano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.