Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Cynthia-Casertana 1-1: Palumbo illude i falchetti, Carboni li sveglia dal sogno

18 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Casertana non va oltre l'1-1 sul campo del Cynthia Genzano e ferma la propria rincorsa alla vetta. Una partita che i falchetti di mister Maiuri avrebbero potuto portare a casa dopo la rete di Palumbo a metà del primo tempo, ma che si sono visti sfuggire. I rossoblu sono scesi in campo convinti di poter portare a casa la vittoria e nei primi minuti ha subito messo in difficoltà la retroguardia laziale con Majella, Manco ed Esposito che in più occasioni hanno cercato la via della rete. L'occasione più ghiotta finisce, però, sui piedi di Cirillo che al 35' costringe l'estremo difensore di casa ad un intervento molto difficile. La ripersa si apre con la Casertana ancora vicino alla rete con Majella, il cui urlo viene strozzato in gola dall'intervento del portiere Del Duchetto, vero protagonista della partita. Dopo una breve flessione ecco che arriva il gol con Palumbo che al 24' infila su punizione la rete del vantaggio. La reazione dei padroni di casa non è veemente ma riesce a portare gli effetti sperati. Al 32' Carboni raccoglie una palla al limite dell'area ed incassa alle spalle di Longobardi, complice una difesa rossoblu praticamente ferma. La Casertana si ributta in avanti e con Palumbo e Manco cerca la via della rete ma senza successo.
Caserta Sport casertana pareggio pareggio 1-1
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.