Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CORONAVIRUS | De Luca mostra il grafico: entro metà Aprile il picco dei contagi. Abbiamo bisogno di 150 posti in terapia intensiva

13 / 03 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Per la metà di aprile, in Campania, ci sarà il picco dei contagi. In un grafico lo ha mostrato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. Lo si è capito già dagli aumenti dei tamponi positivi degli ultimi giorni, anche in provincia di Caserta.

“Abbiamo predisposto un piano straordinario che prevede un aumento dei casi di dieci volte quello attuale, con un aumento di 490 posti letto: 102 terapia intensiva, 85 sub intensiva, 302 per Malattie infettive e Pneumologia”. Saranno interessati da questo piano straordinario anche l’azienda ospedaliera di Caserta e le strutture ospedaliere dell’Asl di Caserta (a Maddaloni è stata predisposta l’unità dedicata al coronavirus).

“Ad oggi abbiamo 14 pazienti ricoverati in Terapia intensiva - ha aggiunto - abbiamo previsto un picco di 150 posti necessari, vogliamo essere pronti già per la prossima settimana”.

 

coronavirus contagio regione campania
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.