Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Cirielli provoca Zinzi: molliamo Napoli e facciamo una Regione tutta nostra

10 / 07 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«Ora più che mai si rende necessario rilanciare la richiesta di istituire una nuova Regione, accorpando le Province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno». Lo dichiara il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli.«Il decreto sulla revisione della spesa – continua – che comporta l’abolizione delle Province di Avellino, Benevento e Caserta, rappresenta un’irripetibile occasione per rivedere l’intero assetto istituzionale e territoriale della Regione Campania, a costi invariati».  «Le quattro Province, peraltro, nella loro storia sono state già unite aCirielli provoca Zinzimministrativamente per un periodo assai superiore a quello dell’attuale Regione Campania».  «In questa ottica – conclude Cirielli - chiederò un incontro con i presidenti delle tre Province interessate, con l’obiettivo di un’azione comune, formulando la proposta di creare una nuova Regione, da negoziare con il Governo».
Caserta Politica San Felice a Cancello Lusciano Lusciano Carinola
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.