Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

"Ciao angelo". Il dolore degli amici di Carlo, il 18enne di Aversa morto in un incidente

04 / 04 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il dolore è forte ed è difficile da andare via. Soprattutto per chi è giovane e devo già chiedersi il perché un proprio amico abbia lasciato il mondo terreno per volare in altri lidi. Sono i sentimenti che in queste ore hanno assalito gli animi degli amici di Carlo Palmieri, il ragazzo di 18 anni di Aversa, morto a causa delle ferite causate dal terribile incidente stradale di cui è stato protagonista mercoledì notte, poco dopo la mezzanotte, in viale Kennedy ad Aversa. Il cuore di Carlo, stamattina all'alba, ha smesso di battere, sconfitto dalle ferite delle lamiere della sua Punto. Carlo, sorriso smagliante e battuta sempre pronta, era ben voluto da tutti gli amici ed i compagni di classe dell'Alberghiero che da stamattina hanno invaso la sua pagina Facebook con centinaia di messaggi. "Un sorriso speciale che rimarrà indelebile nei nostri cuori" scrive Giuseppe seguito da Melania: "La mia più grande speranza è continuare a pensare che lui vivrà nei cuori dei suoi amici e parenti. Sei un ragazzo d'oro, speciale, amorevole, disponibile sempre. Annamaria (la fidanzata, ndr) ti amerà di bene sempre un grande abbraccio leoncino sorridente".

aversa morto carlo palmieri incidente incidente amici
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.