Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Cave, il futuro è adesso. Mozione in consiglio comunale: ne dipende il futuro del Policlinico

12 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una mossa a sorpresa che metterà  in difficoltà la maggioranza retta da Pio Del Gaudio. E' la mozione presentata dal consigliere comunale Giovanni Comunale del partito socialista che e' stata sottoscritta anche dal resto dell'opposizione, tranne Luigi Cobianchi, Edgardo Ursomando e Pasquale Corvino che pare siano stati tenuti volutamente fuori dai giochi. Oggetto del contendere la chiusura delle cave, la cui legge regionale è ancora ferma a Napoli. La mozione tende a far uscire allo scoperto la maggioranza per far capire le reali intenzioni, visto che Del Gaudio in piu' occasioni si è esposto dicendosi favorevole alla delocalizzazione, ma poi passi concreti in tal senso non sono stati fatti. O meglio il sindaco di Caserta ha sempre parlato di delocalizzazione ma mai di chiusura. Ed ora con questa mozione si cercherà di chiarire, una volta per tutte, quale dovrà essere il futuro delle cave, della salute dei cittadini delle zone interessate e, in termini di sviluppo, del nascente Policlinico.
Caserta Cronaca cave Salute Salute Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.