Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Cinque buoni motivi per organizzare il Capodanno a casa

21 / 11 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Se alla domanda “Cosa farai a Capodanno” l’unica risposta che ti viene in mente è “non è ho la più pallida idea” ti daremo noi qualche buon motivo per non struggerti troppo nell’organizzazione e trascorrere un sereno veglione a casa, con un pasto gustoso ma semplice e assolutamente non stancante.

1. Stare a casa fa risparmiare

In tempi di risparmio economico anche il Capodanno può diventare un grosso problema per le finanze. Si parte dal “facciamo una cosa semplice” e poi si finisce quasi sempre a spendere una fortuna. Per una volta prenditi il lusso di risparmiare standotene a casa senza rinunciare al divertimento. Non è obbligatorio trascorrere il Capodanno nei luoghi più lussuosi del pianeta perché, ciò che conta veramente, è trascorrerlo in serenità con le persone che ami e che ti stanno più a cuore.

2. Trascorrere il Capodanno a casa è la soluzione ideale per chi ha figli

Inoltre se hai figli piccoli ti eviterai gli sbattimenti tipici del trasporto. Trascorrere il capodanno fuori significa munirsi di scorte di cambi, pannoloni, seggiolini da viaggio, pappe pronte, ciucci di riserva e tutto l’armamentario per coprire qualsiasi emergenza fuori casa. Questo potrebbe stressare molto i bambini e rendere l’esperienza un vero e proprio incubo. Se hai figli piccoli l’ideale è quello di trascorrere l’ultima notte dell’anno nel loro ambiente domestico dove a una certa ora saranno sereni e felici e si addormenteranno senza troppi problemi.

3. Se stai a casa non dovrai pensare a come sistemare il tuo animale da compagnia

Lo stesso discorso vale per chi ha cani o gatti. Non è pensabile lasciare il cane o il gatto in casa la notte di Capodanno perché rischierebbe di morire di spavento per via dei botti. Inoltre potrebbe far danni e aver bisogno di te proprio nei momenti di necessità come uscire a fare i bisogni o essere tranquillizzato dalle coccole. Avere un cane o un gatto e portarlo con sé è possibile ma non è sempre facilissimo. Per questo organizzare un bel cenone in casa ti eviterà un sacco di preoccupazioni e spese aggiuntive.

4. Eviterai code, attese, stress e ti godrai il momento

Il Capodanno diventa sempre più una festa iper-commercializzata dove si spende tanto e si ottiene sempre meno. Se poi sei solito organizzarti a ridosso delle feste saprai bene come le buone occasioni siano ormai in “tutto esaurito” già da molto tempo. Se per una volta hai voglia di startene tranquillo con le persone che ami perché non organizzare una bella serata festosa in casa? Dopotutto è l’unica serata dell’anno in cui puoi fare baldoria senza che i condomini siano autorizzati a lamentarsi. Questo ti eviterà il freddo, la fila, le code e potrai goderti con più calma e serenità il conto alla rovescia per dire addio all’anno che se ne va e salutare con gioia quello nuovo che è appena arrivato.

5. Mangerai molto meglio

Va detto: nei ristoranti a menù fisso per le occasioni speciali come il Capodanno non sempre si mangia bene. Anzi, tutto il contrario. Questo dipende dal fatto che i menu sono impegnativi per via delle numerose portate e che per ottimizzare i tempi ed il gran numero di persone da servire si faccia uso di cibi pre-cotti e di antipasti impiattati già da molte ore. Non stiamo dicendo che a Capodanno si mangi sempre male ma che sicuramente se prepari tutto da te risparmierai un sacco e mangerai molto meglio. Non preoccuparti per le ricette e per la riuscita del cenone. Se dai un’occhiata alle ricette capodanno di Misya troverai tanti spunti per fare un gran figurone con il minimo sforzo.

capodanno casa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.