Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Incidente sull'Asse Mediano, muore commerciante 45enne dopo una lunga agonia

14 / 08 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un mese e mezzo ricoverato in ospedale a Pozzuoli, 45 giorni nell'attesa di un risveglio che non è mai avvenuto. E questa mattina il cuore di Antonio Verde, 45 anni di Aversa, commerciante e padre di due figli, ha smesso di battere. L'uomo era ricoverato nell'ospedale di Pozzuoli dal 28 giugno scorso in seguito ad un incidente stradale sull'Asse Mediano mentre era in sella alla sua moto. Da allora gli amici hanno sperato fino alla fine nel risveglio, che però non è mai arrivato. Antonio Verde era titolare di una concessionaria di moto ad Aversa. Sulla dinamica dell'incidente sono ancora in corso le indagini. Al momento c'è un'automobile posta sotto sequestro contro la quale sarebbe andata a finire la moto di Verde.

aversa incidente asse mediano morto antonio verde incidente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.