Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Aversa, carabiniere insegue ed arresta a piedi un ladro di Lusciano. Il complice fugge con la refurtiva

05 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ad Aversa i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del reparto territoriale hanno arrestato, in flagranza di reato per furto aggravato, il pregiudicato Giovanni Iavazzo, 39 anni, domiciliato a Lusciano. I militari dell’Arma, intervenuti in via Saporito ad Aversa in supporto di un militare dell’Arma in servizio al Nucleo Ispettorato del Lavoro che, in abiti civili e libero dal servizio, stava inseguendo a piedi il malvivente sorpreso a forzare le portiere di alcune autovetture, al fine di impossessarsi di oggetti di valore. Grazie quindi anche all’arrivo dei militari il malvivente veniva prontamente raggiunto e bloccato dall’Appuntato del NIL e dall’equipaggio della sezione radiomobile, mentre un complice, in corso di identificazione, riusciva a fare perdere proprie tracce, unitamente alla refurtiva. La successiva perquisizione personale consentiva di rinvenire due cacciaviti, sottoposti a sequestro. L’arrestato, invece, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.
aversa furto arrestato giovanni iavazzo giovanni iavazzo carabiniere
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.