Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Antropoli, nuova frecciata a Giuliano e Polverino: "Cambiamento radicale nel Pdl o sarà tutto inutile..."

17 / 09 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un fiume di dichiarazioni che dimostrano come, nel Popolo della Libertà, non vi sia ancora un quadro chiaro di ciò che accadrà da oggi a due settimane quando, stando a quanto dichiarato dal commissario regionale Francesco Nitto Palma, si dovrà svolgere il congresso provinciale. E così dopo la presa di posizione del movimento giovanile, con Antimo Ferraro ed Amedeo Baldascino  che hanno minacciato di presentare una propria lista nel caso in cui non si troverà l'unità, ecco il nuovo intervento di Carmine Antropoli, sindaco di Capua, tra i fautori della 'polemica congressuale'. Antropoli parla ormai con cadenza giornaliera ed anche oggi non ha mancato di lanciare una stoccata al senatore Pasquale Giuliano ed al consigliere regionale Angelo Polverino: "C'è la necessità di svolgere il congresso provinciale, ma solo con un cambiamento radicale, altrimenti sarà tutto inutile...". Parole chiare che hanno come destinatari Giuliano e Polverino, i due che hanno chiuso il ticket per la carica di coordinatore e di vicario, tanto osteggiato dall'area che fa capo a Mario Landolfi.
Caserta Politica Capua Cesa Cesa Piedimonte Matese
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.