Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ALLERTA METEO | C'è l'allarme della Protezione Civile: in arrivo temporali e vento forte

15 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Protezione Civile della regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo per piogge e temporali con conseguente criticità idrogeologica di colore Giallo a partire dalle 20:00 di stasera e fino alle 11:00 di domani mattina sulle zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana); 2 (Alto Volturno e Matese); 3 (Penisola Sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini).

Si prevedono, si legge nel documento, “Locali precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, puntualmente anche intense”. Tra i fenomeni si evidenziano, inoltre, “possibili raffiche di vento nei temporali”.
I fenomeni temporaleschi saranno caratterizzati da una incertezza previsionale e rapidità di evoluzione, con danni alle coperture e strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulminazioni, possibili grandinate e a caduta di rami o alberi.

Tra i possibili scenari di impatto al suolo sono segnalati “Ruscellamenti superficiali con fenomeni di trasporto di materiale; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; Scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; Possibili occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, in bacini di dimensioni limitate.

La Protezione civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, sia in ordine ai rischi derivanti dai temporali e quindi connessi al dissesto idrogeologico, sia in ordine al monitoraggio delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare. Protezione Civile Regione Campania

allerta meteo previsioni PROTEZIO E CIVILE
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.