Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Allarme bomba nei pressi del cimitero, intervengono gli artificieri

14 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Allarme bomba nel casertano. Artificieri e carabinieri sono intervenuti a Castelvolturno, nei pressi del vecchio cimitero, lungo la strada statale domitiana, dove e' stata segnalata le presenza di un bombola di gpl con un bigliettino. Poco lontano c' è un liceo, ma alla preside Angela Petrenga i militari dell'Arma hanno riferito che non è necessario sospendere le lezioni. Verifiche sono in corso e non si esclude l' ipotesi di uno scherzo degli studenti. La bombola di gas, che aveva un innesco rudimentale, è stata fatta brillare sul posto e i resti sono stati portati via dagli artificieri per analisi. Indagini dei carabinieri sono in corso. Secondo quanto si è appreso, il bigliettino accanto all'ordigno conteneva minacce per i segretari di tutti i partiti e per il capo dello Stato. Quella zona del litorale domitio, però, non registra particolari tensioni sociali, nè vi sono presenti centri sociali. Data la vicinanza al plesso scolastico che ospita i licei scientifico e artistico nonchè l' istituto alberghiero, gli inquirenti non trascurano le piste dello scherzo studentesco o dell' emulazione da parte di giovani.
Castel Volturno artificier bomba Cultura Cultura Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.