Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Al via il XXV Internazionali Femminili di Tennis “Citt di Caserta”

12 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Questa mattina, alle ore  9 inizierà la venticinquesima edizione degli “Internazionali femminili Città di Caserta”, torneo ITF dotato di 25mila dollari di montepremi e valido per le classifiche mondiali Wta. Il torneo, che è organizzato dal Tennis Club Caserta di via Laviano presieduto da Massimo Rossi. Tutte italiane le giocatrici alle quali sono state assegnate le wild card. Per il tabellone finale, sono state attribuite a Carolina Pillot, Angelica Moratelli, Maura Aveta e Sara Savarise.  Per il tabellone delle  qualificazioni che apre il torneo, wild card a Claudia Cirillo, Chiara Pascale, Giulia Della Cioppa, Giulia Porzio, Martina Lombardi, Claudia appacena. Qui fra le tenniste in lizza c’è  anche Claudia Giovine, pugliese di Brindisi e cugina di Flavia Pennetta, che nel 2009 arrivò in semifinale proprio a Caserta sconfitta proprio dalla vincintrice Di Giuseppe. Nel main draw la testa di serie numero uno è la bulgara Dia Evtimova, numero 158 del ranking, che ha partecipato all’edizione del 2010, allora era al 273 posto della classifica, così come la georgiana Margarita Chakhnashvili oggi al 189 esimo posto e due anni fa al 211esimo. Sabato inizieranno gli incontri con 32 giocatrici al via, saranno otto giorni di gare e di grande tennis. Si parte con i  match del torneo di qualificazione che designeranno le otto tenniste che passerano al tabellone finale. Un quarto di secolo di grande tennis, il primo torneo si disputà nel 1982 e fu vinto dalla ceca Hana Fukarkova, poi otto vittorie azzurre nell’albo d’oro: Sandra Cecchini (1983), Laura Garrone (1985), Laura Lapi (1987), Katy Caverzasio (1988), Tathiana Garbin (2001), Valentina Sulpizio (2007) e Romina Oprandi (2010). L’edizione del 2009 fu vinta da Martina Di Giuseppe, sarà in gara anche quest’anno. Il circolo di via Laviano sarà “open” per una intera settimana, se di mattina e di pomeriggio si dispiuteranno gli incontri, la sera gli organizzatori hanno previste serate di musica live con ingresso libero, come sarà libero l’accesso per tutta la durata del torneo alle tribune del circolo per consentire agli sportivi casertani di assistere ai match. Prevista durante il torneo il vernissage della pittrice Antonella Della Volpe, che esporrà alcuni dei suoi lavori. Prevista nella serata di venerdì 18 maggio la serata goliardica con il torneo amatoriale di ping pong, giocate con le padelle da cucina. Per coloro che lo vorranno sarà possibile seguire gratuitamente dal vivo anche via web tutta la manifestazione collegandosi con i siti: www.itfcaserta.com e www.tccaserta.it.
Caserta Sport sport tennis tennis Salute
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.